Bumper HSB
Protezione dalle macchine con un momento di inerzia elevato e una lunga corsa di arresto

Bumper HSB

La protezione di punti taglienti e punti di schiacciamento in strutture grandi e pesanti con azionamento a forza motrice, come portoni di hangar, palcoscenici di teatro o veicoli di trasporto senza conducente (FTS) rappresentano una grande sfida, essendo questi caratterizzati da un elevato momento di inerzia e lunghe corse di arresto.
Per prevenire questi pericoli è ideale ricorrere ai nostri bumper di sicurezza HSB, poiché in grado di assorbire le corse di arresto più lunghe. Funzionano in base all'affidabile principio di apertura, sicuro nonché efficiente, garantendo la disattivazione immediata dell'azionamento automatico in caso di contatto, ad es. con una parte del corpo.

Cosa si intende per bumper?

I bumper di sicurezza, conosciuti anche come respingenti, sono dei sensori sensibili al contatto, in grado di rilevare il contatto con una persona o una parte del corpo di una persona. Non appena un bumper rileva un contatto o un ostacolo, il funzionamento automatico della macchina viene immediatamente interrotto.

Mentre i bordi sensibili sono dotati di un sensore, i bumper possono essere equipaggiati di vari emettitori di segnale e dispongono inoltre di una superficie di azionamento, solitamente di grandezza superiore agli 80 mm.
I bumper di sicurezza sono quindi particolarmente efficaci quando si tratta di proteggere punti taglienti e di schiacciamento di strutture grandi e pesanti con azionamento a forza motrice. Di seguito un breve elenco per indicarvi in quali macchine e impianti è possibile impiegare i nostri bumper di sicurezza HSB:

  • Palcoscenici di teatro
  • Portoni di hangar
  • Veicoli di trasporto senza conducente (FTS)

Pedane di sollevamento e lavoro

Chiedete subito una consulenza su Bumper HSB al vostro referente regionale!

il suo contatto regionale
Haake Technik
Contatto diretto

Modalità operativa e struttura

I nostri bumper sono costituiti da un corpo di materiale espanso al cui interno è inserita la catena di contatto Haake. Il corpo di materiale espanso è dotato di un rivestimento in poliuretano elastico particolarmente resistente all'abrasione. Per casi di applicazione in condizioni ambientali ostiche (ad es. sostanze aggressive), sono disponibili soluzioni e materiali aggiuntivi.

La catena di contatto Haake è composta da una serie di cilindretti di materiale conduttivo frapposti ad elementi intermedi isolanti. Questi sono disposti in maniera alternata su una corda ad espansione. I cilindretti vengono compressi tramite un pretensionamento; il circuito elettrico a riposo è chiuso.

Azionandolo, almeno una delle coppie di cilindretti si stacca dagli elementi intermedi cuneiformi. In questo modo il circuito elettrico a riposo viene interrotto. Un rimodellamento del segnale di uscita sarebbe pertanto inutile, poiché subito viene emesso un segnale di apertura, che a sua volta viene direttamente inoltrato al modulo di arresto di emergenza presente sulla macchina da mettere in sicurezza.

Un sensore sensibile al contatto pienamente in linea con i vostri requisiti di sicurezza

Grazie alle nostre sezioni e materiali standard riusciamo a garantire un'ampia varietà di ambiti di applicazione. Per campi di applicazione particolarmente ostici, sviluppiamo soluzioni di sicurezza su misura, orientate alle vostre esigenze e desideri personali in termini di dimensioni, forme, colori e materiali di utilizzo

I nostri specialisti della sicurezza sono lieti di assistervi in tutto ciò.

I vostri vantaggi in breve

  • Elevato livello di sicurezza: Il nostro bumper rientra nella categoria 3 e soddisfa il Performance Level d come da DIN ISO EN 13849-1.
  • Caratteristiche di commutazione vantaggiose: funzione di disattivazione già con forze di azionamento ridotte e brevi vie di reazione. A seconda del tipo di applicazione si utilizzano diverse catene di contatto, al fine di ottenere una commutazione ottimale.
  • Personalizzazione: Possibilità di scegliere tra diverse dimensioni, forme e colori in base al tipo di impiego.
  • Risparmio di costi: Uno strumento di analisi sarebbe superficiale, poiché la catena di contatto Haake si compone di contatti di apertura, il cui segnale può direttamente continuare a essere elaborato. Oltre al risparmio di costi consente di risparmiare anche dispendiosi lavori di allacciamento e cablaggio.
  • Conformità: I nostri bumper sono realizzati in conformità con la norma armonizzata e soddisfano pertanto tutti i requisiti della Direttiva Macchine 2006/42/CE.
  • Plug and Play in base ai requisiti del cliente: l'allacciamento del bumper avviene direttamente sul modulo di arresto di emergenza presente sulla macchina o sull'impianto.

Moduli di richiesta compilabili in Adobe PDF da scaricare e inviare!

Scheda tecnica

Chiedete subito una consulenza su Bumper HSB al vostro referente regionale!

il suo contatto regionale
Haake Technik
Contatto diretto