Sistemi di trasferimento a chiave HST
Controllo di macchine e processi in sicurezza

Sistemi di trasferimento a chiave HST

Eventuali macchine e impianti pericolosi molto spesso vengono dotati di recinzioni e sportelli di protezione per tutelare l'operatore. Oltre all'utilizzo dei cosiddetti dispositivi di sicurezza mobili, è essenziale evitare l'attivazione di funzionalità pericolose delle macchine in determinate condizioni, al fine di garantire la sicurezza del personale operativo. Questo significa che:

  • La macchina o impianto pericoloso devono essere fuori servizio se lo sportello di protezione non è chiuso o bloccato.
  • Lo sportello di protezione deve rimanere chiuso e bloccato finché le funzionalità pericolose della macchina non sono state completamente impedite ovvero disattivate.

Queste funzioni di sicurezza vengono svolte dai cosiddetti sistemi di trasferimento a chiave.

Cos'è un sistema di trasferimento a chiave?

Un sistema di trasferimento a chiave si costituisce di almeno due componenti e ha il compito di impedire l'esecuzione di funzioni pericolose della macchina in determinate condizioni. Il nucleo del sistema è una chiave codificata personalizzata, la quale viene trasferita obbligatoriamente tra i componenti di un sistema di trasferimento a chiave. Questo trasferimento a chiave avviene solitamente tra il dispositivo di arresto di una macchina e un cosiddetto meccanismo di ritenuta, attraverso i quali lo sportello di manutenzione della stessa macchina, ad esempio, viene aperto o serrato. Nel seguente esempio di applicazione potete vedere come la Haake Technik è riuscita a mettere in sicurezza una macchina con un pericoloso sovracorsa grazie al sistema HST:

>> Esempio di applicazione per macchine e impianti con sovracorsa pericoloso

Chiedete subito una consulenza sui sistemi di trasferimento delle chiavi HST al vostro referente regionale!

il suo contatto regionale
Haake Technik
Contatto diretto

Modalità operativa e struttura

Schlüsseltransfersystem im Einsatz

In base alle esigenze tecniche di sicurezza della vostra applicazione assembleremo il vostro sistema di trasferimento a chiave personalizzato. Per i nostri sistemi di trasferimento a chiave disponiamo di un'ampia gamma contenente i più svariati componenti per sistemi di trasferimento a chiave.

Grazie al nostro sistema di trasferimento a chiave HST, non solo abbiamo creato la possibilità di disporre di una protezione per impianti e macchine, bensì abbiamo anche sviluppato un sistema di sicurezza per sofisticati recinti per zoo conforme al livello di sicurezza III. Con questa protezione di accesso per recinti per animali tuteliamo sia le persone sia gli animali da eventuali incidenti nel recinto e contribuiamo pertanto a una gestione sicura degli zoo.

Per scoprire di più in merito a questo campo di applicazione, cliccando su questo link si raggiungerà la nostra sezione relativa ai campi di applicazione.

I componenti più importanti del sistema in breve

Elemento a interruttore HST®-S

L'elemento a interruttore HST®-S serve per disattivare una macchina/punto di pericolo. Ruotando la chiave, si attiva un interruttore. La chiave è libera e può quindi essere estratta. L'HST®-S può essere consegnato nella versione con quadro di comando (come rappresentato in figura) e alloggiamento.

Componente a interruttore con dispositivo di blocco HST®-M

Il componente a interruttore con dispositivo di blocco HST®-M si utilizza sulle macchine con tempi di ritardo. A questo punto la chiave può essere estratta soltanto quando dal comando della macchina viene emesso un segnale che arresta il movimento potenzialmente pericoloso. L'arresto viene indicato tramite un pulsante luminoso. Questo deve essere premuto per estrarre la chiave. Ruotando la chiave si aziona un selettore rotante con configurazione di contatto selezionabile. L'HST®-M può essere consegnato nella versione con quadro di comando (come rappresentato in figura) e alloggiamento.

Dispositivo di bloccaggio HST®- LS

Il dispositivo di bloccaggio HST®- LS funge da rialzo sui dispositivi di commutazione o sulle unità di comando in questione. La versione standard presenta un bullone a testa quadrata di 9,5 mm per azionare eventuali leve o speciali adattatori del dispositivo di commutazione. Ruotando la chiave si disattiva il dispositivo di commutazione, la chiave è libera e può quindi essere estratta.

Lucchetto per bulloni HST®-B

Il lucchetto per bulloni HST®-B viene utilizzato per chiudere con blocco i dispositivi di commutazione (interruttori di potenza, divisori, conduttori di messa a terra etc.). Ruotando la chiave, il bullone entra nella relativa apertura sulla maniglia o sul comando del dispositivo di commutazione, bloccando quest'ultimo. La chiave può essere estratta soltanto in questa posizione. Il lucchetto per bulloni HST®-B non è adatto per il blocco di sportelli di sicurezza, coperchi o simili.

Meccanismo di ritenuta HST®-TS1

Il meccanismo di ritenuta HST®-TS1 è costituito da un componente di chiusura e un perno di bloccaggio e può essere applicato su sportelli orientabili e scorrevoli oppure coperchi. Sono disponibili anche versioni con diverse posizioni dei perni di bloccaggio. Per aprire la pota o sportello di protezione occorre inserire la chiave e ruotarla. A questo punto il perno di bloccaggio può essere ruotato di 90° ed essere estratto. La chiave è ora intrappolata.

Meccanismo di ritenuta HST®-TS2

Il meccanismo di ritenuta HST®-TS2 dispone di 2 lucchetti e viene utilizzato in caso di applicazioni con aree accessibili posteriormente. La seconda chiave personale viene portata nell'area di pericolo dall'operatore stesso. Questa chiave personale può essere utilizzata anche per altre funzioni (ad es. modalità Teach), oppure viene portata con sé come chiave personale, come menzionato sopra. Prima che la chiave personale rappresentata in figura possa essere estratta, occorre inserire e ruotare una chiave adatta nell'apertura libera del lucchetto. Soltanto a questo punto è possibile estrarre la chiave personale mentre la chiave inserita precedentemente è ora intrappolata.

Meccanismo di ritenuta HST®-TZ1

Il meccanismo di ritenuta HST®-TZ1 è caratterizzato da un meccanismo di chiusura mobile, affinché possa essere utilizzato senza problemi anche nel caso di sportelli messi a punto in modo impreciso oppure con porte o sportelli di assestamento. Sono disponibili diverse versioni per numerosi orientamenti dell'attuatore. Per aprire la porta o sportello di protezione occorre inserire la chiave e ruotarla. L'attuatore viene espulso verso l'esterno attraverso l'apertura del lucchetto. La chiave è ora intrappolata.

Meccanismo di ritenuta HST®-TZ2

Il meccanismo di ritenuta HST®-TZ2 dispone di 2 lucchetti e viene utilizzato in caso di applicazioni con aree accessibili posteriormente. La seconda chiave personale viene portata nell'area di pericolo dall'operatore stesso. Questa chiave personale può essere utilizzata anche per altre funzioni (ad es. modalità Teach), oppure viene portata con sé come chiave personale, come menzionato sopra. Prima che la chiave personale rappresentata in figura possa essere estratta, occorre inserire e ruotare una chiave adatta nell'apertura libera del lucchetto. Soltanto a questo punto è possibile estrarre la chiave personale mentre la chiave inserita precedentemente è ora intrappolata.

Stazione di commutazione delle chiavi HST®-W5

La stazione di commutazione delle chiavi HST®-W5 serve per la duplicazione delle chiavi di un sistema di trasferimento a chiave. Una o più chiavi di accesso vengono inserite al fine di ottenere liberamente la quantità desiderata di chiavi di uscita. Generalmente una stazione di commutazione delle chiavi viene applicata come elemento intermedio tra un interruttore e gli sportelli di protezione.

Stazione di commutazione delle chiavi HST® W 10

La stazione di commutazione delle chiavi HST®-W10 serve per la duplicazione delle chiavi di un sistema di trasferimento a chiave. Una o più chiavi di accesso vengono inserite al fine di ottenere liberamente la quantità desiderata di chiavi di uscita. Generalmente una stazione di commutazione delle chiavi viene applicata come elemento intermedio tra un interruttore e gli sportelli di protezione

I vostri vantaggi in breve

  • Elevato livello di sicurezza, codificazione personalizzata
  • Sono possibili soltanto determinate sequenze che soddisfano perfettamente i requisiti di sicurezza
  • Nessun attuatore sostitutivo "in pugno"
  • Nessuna linea collegata ai singoli sportelli di protezione (risparmio di costi, nessun rischio di guasti)
  • Possibilità di facile riequipaggiamento
  • Sistemi di bloccaggio porte con meccanismi di ritenuta
  • Particolarmente ideale in presenza di diversi tipi di sistemi sulla macchina (elettrico, pneumatico...)
  • Per aree in cui le persone possono rinchiudersi: chiave di sicurezza personale
  • Possibilità di realizzare in tutta facilità le adeguate condizioni di sicurezza tecnica per l'allestimento
  • Tempo di ritardo causa trasferimento chiave tra interruttore e meccanismo di ritenuta
  • I processi di ritardo si arrestano (se necessario, prolungarli mediante unità aggiuntiva)

I nostri sistemi di trasferimento a chiave sono gli unici certificati sul mercato, in linea con l'allegato X della Direttiva Macchine 2006/42/CE

La stazione di scambio chiavi protegge il sistema con più porte

Qui mostriamo la sequenza logica attraverso una stazione di cambio chiavi, in cui non è possibile attraversare la zona di pericolo di un sistema di macchine con diverse porte. Per riavviare la macchina, tutte le chiavi devono essere restituite. Il principio di base di un sistema di trasferimento delle chiavi è che la chiave viene tenuta nel dispositivo di bloccaggio del riparo o nella serratura dell'interruttore. Il dispositivo di bloccaggio del riparo è progettato in modo tale che la chiave possa essere trasferita solo quando il riparo è nuovamente chiuso e completamente bloccato. HST è l'acronimo di Haake key transfer system. Questa linea di prodotti di Haake Technik protegge gli operatori di macchine e impianti pericolosi con ripari interbloccati (cancelli di sicurezza) con blocco del riparo. La loro funzione è quella di impedire il funzionamento della macchina se la protezione di sicurezza non è chiusa e bloccata.

Per attivare il video YouTube, devi accettare I cookies

modificare il consenso

Chiedete subito una consulenza sui sistemi di trasferimento delle chiavi HST al vostro referente regionale!

il suo contatto regionale
Haake Technik
Contatto diretto